Connect with us

MATCH DAY

Ternana-Reggiana 3-0, Luperini: “Oggi il coronamento di tutto il sacrificio”

Published

on

“Abbiamo sofferto tanto in questi giorni, giocavamo bene ma i risultati non arrivavano. Oggi è stato il coronamento di tutto il sacrificio delle scorse gare. Siamo stati bravi ad approcciare bene la partita, sono convinto che arriveranno anche altri risultati positivi”. Così Gregorio Luperini analizza la gara odierna contro la Reggiana in conferenza stampa. “Mi sto trovando bene, ce la metto sempre tutta e sono felice. Quando arrivano le prestazioni ed i risultati è più facile ma penso che tutti noi abbiamo messo in scena anche altre belle gare finora. Il Presidente Guida l’abbiamo visto a fine partita ed era contento, siamo felici di avergli regalato la prima vittoria stagionale”.

Continua a leggere
Leggi i commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MATCH DAY

Le dichiarazioni di Mister Nesta al termine di Reggiana 0-2 Ternana

Published

on

Continua a leggere

MATCH DAY

Le dichiarazioni di Mister Breda al termine di Reggiana 0-2 Ternana

Published

on

Continua a leggere

MATCH DAY

Mister Breda: “Bravi i ragazzi, ho bisogno di tutti. Ora testa a Sabato davanti ai tifosi!”

Published

on

Un Mister Roberto Breda profondamente sosdisfatto ai microfoni di Lorenzo Pulcioni e Federico Bobbi:

“Abbiamo fatto un primo tempo di grande qualità e il secondo tempo piu di lotta. Volevamo subito dimenticarci La Spezia e non piangerci addosso. Sono contento per Favilli, le sue caratteristiche sono importanti. Adesso sento di avere un reparto offensivo completo, con tutte le caratteristiche di cui necessita una squadra. Noi abbiamo bisogno di tutti, titolari e non. Ci sono tanti avversari e c’è bisogno di ogni singolo elemento. I ragazzi che sono subentrati hanno tutti disputato una bella gara, volevamo dimenticarci subito la partita con lo Spezia. Inoltre sono felice per non aver subito goal, la prima volta da quando sono arrivato, ora subito testa al Lecco!”

Continua a leggere

Le più lette