Connect with us

AVVERSARI

Pordenone vs Ternana 1-3: Top & Flop del match.

Published

on

Ternana

Top

Falletti

Il folletto rossoverde incide enormemente nel risultato odierno grazie alla sua doppietta e al suo contributo.

Flop

Iannarilli

Molto impreciso in svariate occasioni,rischia l’errore in molte situazioni ma sempre salvato dai difensori rossoverdi. Sul gol dei padroni di casa posiziona male la barriera.

Pordenone

Top

Falasco

Subentrato è sempre una spina nel fianco della difesa rossoverde. Autore di un bel gol anche complice la barriera rossoverde.

Flop

Camporese

Tanti gli errori del difensore neroverde. Sul gol del 0-3 apre un’autostrada alla discesa di Falletti.

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVERSARI

Monza vs Ternana: le probabili formazioni delle due squadre

Published

on

Manca sempre meno alla gara dell’U-Power Stadium tra Monza e Ternana. Queste le probabili formazioni delle due squadre:

MONZA (3-5-2)

Di Gregorio; Donati, Marrone, Caldirola; Pedro Pereira, Mazzitelli, Barberis, Colpani, Carlos Augusto; Gytkjaer, Dany Mota Carvalho

A disp: Sommariva, Antov, Paletta, Pirola, Sampirisi, Barillà, Brescianini, Machin, Valoti, D’Alessandro, Vignato, Ciurria

All: Giovanni Stroppa

 

TERNANA (4-2-3-1)

Iannarilli; Ghiringhelli, Boben, Sorensen, Martella; Agazzi, Palumbo; Partipilo, Falletti, Furlan; Donnarumma

A disp: Krapikas, Defendi, Kontek, Capuano, Koutsoupias, Paghera, Proietti, Salzano, Peralta, Capone, Mazzocchi, Pettinari

All: Cristiano Lucarelli

 

 

ARBITRO Luca Zufferli di Udine

ASSISTENTI Mattia Scarpa – Alessio Saccenti

IV UFFICIALE Valerio Crezzini

VAR Luca Banti

AVAR Antonio Giua

Continue Reading

AVVERSARI

Manca sempre meno per Ternana vs Pisa: ecco le probabili formazioni

Published

on

Queste le probabili formazioni del match di oggi pomeriggio tra Ternana e Pisa:


TERNANA (4-2-3-1)

Iannarilli; Defendi, Boben, Sorensen, Martella; Palumbo, Koutsoupias; Peralta, Falletti, Furlan; Pettinari
A disp: Krapikas, Vitali, Ghiringhelli, Capuano, Celli, Salzano, Mazza, Paghera, Partipilo, Capone, Mazzocchi, Donnarumma
All: Cristiano Lucarelli

PISA (4-3-1-2)

Andrade Nicolas; Birindelli, Leverbe, Caracciolo, Beruatto; Touré, Marin, Gucher; Mastinu; Lucca, Marsura
A disp: Dekic, Livieri, Cisco, Hermannson, De Vitis, Di Qinzio, Nagy, Quaini, Piccinini, Sibilli, Cohen, Masucci
All: Luca D’Angelo

 

ARBITRO Fabio Maresca di Napoli

ASSISTENTI Marco Trincheri – Marco D’Ascanio
QUARTO UFFICIALE Stefano Nicolini
VAR Livio Marinelli
AVAR Pietro Dei Giudici

Continue Reading

AVVERSARI

Verso Ternana – Pisa: Fere é arrivato il vostro momento !

Published

on

Due vittorie, tre goal fatti e zero subiti. Questa é l’attuale tabella di marcia del Pisa, dopo due giornate di campionato. 16 operazioni di mercato in entrata (18 se contiamo anche Ubaldi e Santoro poi girati in prestito in C), 6.5 mln di Euro spesi per soli cartellini e tante ambizioni della proprietà.

A Terni arriva un cliente ostico, scomodo e con immensa voglia di far bene in B. Ma non di meno é la Ternana, rabbiosa e in cerca di punti dopo un inizio di campionato non al massimo delle aspettative. La proprietà rossoverde ha messo a disposizione di Mister Lucarelli una rosa all’altezza del campionato cadetto e le operazioni dell’ultimo giorno di mercato certificano quanta voglia, giorno dopo giorno, c’é di migliorarsi e migliorare.

I nerazzurri scenderanno al Liberati con il 4-3-1-2 proposto nelle precedenti uscite da Mister D’Angelo: col brasiliano Nicolas Andrade tra i pali, Birindelli, Leverbe, Caracciolo e Beruatto in difesa, Tourè, il mediano rumeno Marin e l’austriaco Gucher a centrocampo e Mastinu sulla trequarti alle spalle di Lucca e Marsura (in ballottaggio con Choen). In ballottaggio con Gucher, il centrocampista ungherese Nagy reduce dagli impegni con la rispettiva nazionale. L’ex Bologna vanta soltanto un paio di allenamenti con mister D’Angelo e quindi dovrebbe partire dalla panchina.

Nonostante il Pisa, come già detto, rappresenti la cartina al tornasole di una B livellata verso l’alto, le Fere vogliono riscattarsi e iniziare a macinare punti per rimettersi in corsa verso la parte sinistra della classifica, ottenendo cosí una salvezza tranquilla. E poi chissà ..

 

Foto: Lorenzo Lucianetti

Continue Reading

News