Connect with us

NEWS

La lettera del CCTC al Presidente Stefano Bandecchi

Published

on

“Abbiamo atteso qualche giorno dalle dichiarazioni del Presidente Bandecchi circa le presenze al Liberati, sia per far sopire le polemiche che ne sono derivate, sia per stabilire una posizione ufficiale del CCTC.
Questa volta ci rivolgiamo direttamente proprio a lui, al Presidente della Ternana, non anche all’imprenditore o men che mai al politico perché, come coerentemente testimoniato dal nostro agire, noi non facciamo politica, ma semmai ce ne interessiamo esclusivamente per le ricadute che da essa ne derivano sulla squadra e sulla Città.
Condividiamo nella sostanza, seppur con qualche chiave di lettura del tutto nostra, quanto espresso dal Presidente (e anche da alcuni gruppi di tifosi) circa una presenza di spettatori allo stadio che, salvo partite di cartello, non riesce a decollare e comunque non in linea con ambizioni di campionati da protagonisti.
Comprendiamo lo sfogo del Presidente ma ci viene da stimolarlo (perché siamo una organizzazione di tifosi e questo ci interessa e solo di questo ci vorremmo occupare) a rimanere concentrato sulle questioni che riguardano la squadra e i suoi tifosi, il resto riguarda l’uomo, l’imprenditore e il politico.
E allora, alla luce delle enormi difficoltà e intoppi che ha incontrato il progetto stadio/clinica, al fine di svincolarsi da astruse logiche autorizzative regionali e dei numerosi enti e uffici preposti, perché il Presidente non valuta la messa in opera di un progetto che superi, almeno in parte, le criticità che denuncia il Liberati (vetustà, distanza dal campo, assenza di copertura, etc) e lo renda più comodo e fruibile?
Lo stadio ternano ha spazio sufficiente per creare spalti al proprio interno, così come fatto con buoni risultati in altre piazze, ad esempio Modena e Ascoli.
Il risultato sarebbe quello di agevolare la frequentazione dello stadio per un maggior numero di tifosi e una migliore vicinanza degli stessi al terreno di gioco, guadagnandone senza dubbi lo spettacolo.
Inoltre in un colpo solo il Presidente dimostrerebbe CON I FATTI di superare resistenze di vario genere, di avere la Ternana e i suoi tifosi al centro dei suoi interessi e toglierebbe alibi di comodo e argomenti ad altri.
Che ne pensa Presidente Bandecchi?
Il Cctc”.

Continua a leggere
Leggi i commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NEWS

Arriva a Terni il 3°campionato nazionale subbuteo tradizionale Zeugo per la regione Umbria.

Published

on

Arriva una novità importante per il Subbuteo Ternano, dopo aver aderito qualche anno fa alla Waspa circuito amatoriale internazionale di subbuteo tradizionale e di calcio tavolo.
Il Subbuteo Club Terni 2014 aderisce alla lega nazionale subbuteo, organizzerà a Terni le qualificazioni al 3° campionato nazionale subbuteo tradizionale Zeugo per la regione Umbria.
Si terrà il prossimo 7 luglio 2024 a Roma presso lo stadio olimpico.

La zeugo e’ un ‘azienda di giocattoli che produce repliche del subbuteo degli anni 70 e 80 della famiglia Genovese Parodi.

Edilio Parodi negli anni 70 e 80 importo’ il Subbuteo in Italia dall’Inghilterra facendolo conoscere a milioni di italiani che con il tempo si appassionarono di questo gioco sport del calcio in miniatura.

Nel 2023 nella scorsa edizione il giocatore Ternano Marco Perotti arrivò secondo nella seconda fascia, disputando un buon campionato.

Vedremo quest’anno chi riuscirà a qualificarsi da Terni e dall’umbria per partecipare a questo prestigioso evento nazionale del calcio a punta di dito.
Il torneo e’ organizzato dalla lega nazionale subbuteo opes Italia ente di promozione sportiva riconosciuta dal Coni in collaborazione con la federazione italiana sportiva calcio tavolo sezione promozione.

Continua a leggere

ECCELLENZA

VIDEO – Le dichiarazioni di Mister Breda al termine di Brescia 0-0 Ternana

Published

on

Continua a leggere

MATCH DAY

Brescia vs Ternana 0-0: la Ternana avrebbe meritato di piú!

Published

on

Se c’è una squadra che avrebbe meritato la
vittoria, quella è sicuramente la Ternana.
I rossoverdi hanno tanto da recriminare nella gara odierna contro il Brescia, partendo dal rigore negato in occasione del goal annullato a Luperini.
Poi la squadra di Mister Breda tiene bene il campo ed è solida nella fase difensiva, nonostante l’infortunio di capitan Capuano.
La Ternana ha avuto anche altre due occasioni clamorose con Dionisi protagonista.

Adesso subito testa alla gara del Liberati contro l’Ascoli.
RIEMPIAMO LO STADIO ❤️💚

🐲AVANTI RAGAZZI, AVANTI TERNANA !!🐲

Continua a leggere

Le più lette