Connect with us

MATCH DAY

Breda post Catanzaro: “Gruppo fantastico, ora ci giochiamo un’opportunità”

Published

on

Al termine della vittoria interna contro il Catanzaro, queste le dichiarazioni in conferenza stampa post gara del tecnico rossoverde Roberto Breda: “Il nostro è un gruppo che ha nel DNA quello di saper reagire e risolvere le problemtiche che si presentano. Racconto di una considerazione che ho fatto: quando si è in questa posizione di classifica e gli infortunati non possono più giocare c’è il fuggi fuggi mentre qui Capuano e Favilli erano in ritiro con la tuta, Pyyhtia è voluto rimanere con noi nonostante il Bologna lo rivoleva, Sgarbi era con noi con le stampelle, Zuberek lo stesso. C’è stata una grande voglia di portare a casa il risultato. Ora abbiamo una possibilità e questo è importante. Abbiamo reagito come altre volte, questo gruppo è fantastico“. 

“A Vivarini devo solo fare i complimenti perché il Catanzaro è la rivelazione di questo campionato. Detto ciò siamo sempre alla ricerca di soluzioni, non era facile. I ragazzi hanno fatto una partita super attenta. A livello tattico abbiamo messo il doppio mediano con Faticanti, Casasola mi ha detto che viene in Italia come difensore ed ha giocato benissimo da braccetto”.

Nell’ultima partita ci andiamo a giocare un’opportunità che per tanto tempo è stata vista come una chimera. Lo vogliamo, ce lo meritiamo noi e la società, più siamo e più possiamo andare a prenderci un qualcosa di importante e che tutti noi aspettavamo. Ogni elemento della rosa porta quello che ha, chi è più giovane entusiasmo e chi è più grande la sua esperienza. Ci sono tanti ragazzi che per scelte mie hanno avuto meno spazio ma hanno sempre messo davanti il gruppo e la squadra. Per me diventa più facile, a me dispiace ma è il mio lavoro“.

“Favasuli ha fatto una partita straordinaria, lui è l’emblema dei ragazzi che ci sono in rosa. Dopo il problema che ha avuto ha faticato nel giocare ma si è sempre messo a disposizione. La coesistenza di Amatucci e Faticanti è possibile ma lo è sempre stata, a volte le scelte dipendono da altro. Avevamo la sensazione di poter far gol ma poi devi effettivamente segnare, anche dopo il gol non ci siamo abbassati ed è stato l’atteggiamento giusto. Al di là di come andrà a finire venerdì c’è la voglia di giocarci fino in fondo la stagione“. 

MATCH DAY

Ternana vs Bari 0-3: I rossoverdi retrocedono in Serie C

Published

on

La Ternana perde in casa e retrocede nel peggiore dei modi. Una prestazione indegna da parte dei rossoverdi che rischiano più volte di subire un passivo molto più pesante ed umiliante.
È una giornata triste per noi tifosi e per tutti i rossoverdi che hanno questi colori nel cuore.
Tutti responsabili di questa retrocessione e chi di dovere ci mettesse la faccia e si assuma le colpe.

Continua a leggere

MATCH DAY

Bari vs Ternana 1-1: Pareggio che rimanda tutto alla gara del Liberati !

Published

on

Partita al cardiopalma!

La Ternana raggiunge il Bari grazie all’autogoal di Di Cesare su tiro di Gaston Pereiro. Un primo tempo dominato dalle Fere che hanno colpito due legni e fallito un calcio di rigore.

Tutto si deciderà fra una settimana al Liberati e i rossoverdi a questo punto avranno due risultati su tre per potersi regalare la salvezza e la permanenza in Serie B.

Dai ragazzi, forza Fere !🐲

DEVI CREDERCI ❤️💚

Continua a leggere

MATCH DAY

Feralpisaló vs Ternana 0-1: Le Fere vincono ma sarà Play Out con il Bari !

Published

on

La Ternana vince a Piacenza contro la Feralpisaló grazie al goal di Di Stefano.

I tre punti purtroppo non bastano per la salvezza diretta visto il successo dello Spezia in rimonta sul Venezia (perdeva 1-0).

La squadra di Mister Breda si giocherà i Play Out contro il Bari, la gara di ritorno si disputerà al Liberati.

È una continua sofferenza, ma non dobbiamo mollare. Le ultime forze, le ultimissime energie dovranno andare a supporto dei ragazzi.

Forza Ternana, forza ragazzi ! ❤️💚

Continua a leggere

Le più lette