Connect with us

NEWS

Questa sera torna in onda “Passione Rossoverde” a partire dalle ore 21.00

Published

on

🔴🟢 Tifosi della Ternana questa sera saremo in diretta con una nuova puntata di “Passione Rossoverde” a partire dalle ore 21.00. 

💰Argomenti della serata :

– Analisi e considerazioni della gara di sabato tra Brescia e Ternana.

– Ampio pre-partita di Ternana-Pisa insieme ad Andrea Orsini giornalista de “canale50”.
 
📩💻 Mandateci i vostri messaggi in diretta e vi risponderemo ‼️

📲💡 Seguiteci sui nostri social Instagram, Facebook, Twitter e sul canale Youtube “TernanaLive”.

Continua a leggere
Leggi i commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LND

A TERNI IL PRIMO ‘ANDREA RANOCCHIA CAMP’ DAL 1 AL 6 LUGLIO

Published

on

Dal 1 al 6 luglio si svolgerà la prima edizione dell’Andrea Ranocchia Camp realizzato in collaborazione con il Terni Football Club.

L’esclusivo camp aperto ai bambini dai 5 ai 15 anni. si svolgerà presso il centro sportivo Orlando Strinati in via Vulcano. Ogni mattina i ragazzi avranno l’opportunità di allenarsi con l’ex campione di Serie A e Nazionale Andrea Ranocchia Ci alleneremo tutti i giorni insieme, vi aspetto” le parole di Ranocchia che sarà coadiuvato dagli istruttori del Terni FC tutti qualificati UEFA B e UEFA C. Allenamenti tecnici, tornei, sfide e giochi a tema, allenamenti pomeridiani in campo e dopo pranzo nella pausa relax, lezioni di Inglese e tornei di Fifa.

Ci sono ancora posti disponibili ed è possibile iscriversi online attraverso il seguente modulo https://forms.gle/eKrEjkSB2pU6fszu7

oppure telefonicamente al numero3298943072

 

Continua a leggere

NEWS

La Ternana presenta Abate: “Giovane con entusiasmo”, Guida e Capozucca: “Campionato di livello”

Published

on

Dopo quasi un mese dalla dolora retrocessione, la società rossoverde torna a parlare e lo fa con una conferenza stampa nella mattinata di venerdì 21 giugno. A rilasciare dichiarazioni sono il presidente della Ternana Nicola Guida ed il diesse Stefano Capozzucca. La redazione di TernanaLive seguirà la conferenza con la diretta testuale.

Alla conferenza stampa sono presenti anche il nuovo tecnico rossoverde Ignazio Abate, preannunciato da una scritta presente sullo schermo retrostante e Carlo Mammarella, responsabile del settore giovanile e Under 17 e collaboratore della Prima Squadra

GUIDA: “Buongiorno a tutti e benvenuti. Grazie di essere accorsi così numerosi a questa conferenza stampa che apre la nuova stagione, partiamo con l’entusiasmo di un giovane allenatore che mi ha dato una grande carica. Arriva a Terni con una grande voglia di fare, si sposa benissimo con il progetto Ternana fondato sui giovani. Sono contento che sia con noi e ringrazio il direttore Capozucca che l’ha voluto fortemente”.

CAPOZUCCA: “Perché la scelta di Abate? L’ho contattato perché avevamo bisogno di un allenatore giovane che avesse grande voglia e che creasse un po’ di entusiasmo dopo la retrocessione dello scorso anno. Ho espresso il mio desiderio di averlo, ricordo la prima volta che venni a Terni ho portato Beretta e spero lui possa ricreare l’entusiasmo di quel tempo”.

ABATE: “Grazie per essere così numerosi, vorrei ringraziare il mio direttore perché è stato lui l’elemento determinante nella mia scelta. Arrivo in una piazza esigente ma calorosa, dopo diversi anni lascio il mio ambiente ovvero il Milan. Non vengo a Terni per bruciarmi ma per fare un’ottimo campionato, allestiremo una rosa composta da un mix di giovani ed esperti”.

MAMMARELLA: “Ci si rivede dopo un po’ di tempo, ringrazio la società per l’occasione che mi ha dato e cercherò di essere di supporto quando ci sarà bisogno. Per quanto riguarda la Primavera dovremo fare un lavoro importante per tentare di portare qualche giovane in Prima Squadra, faccio un grande in bocca al lupo al mister per questa sua nuova avventurara”.

Iniziano le domande dei giornalisti

Cosa ha spinto Abate nella scelta?
 “Sicuramente il blasone della piazza, il giorno dopo che mi ha chiamato il direttore ho preso la macchina e sono venuto qui. Mi ha trasmesso entusiasmo e abbiamo le stesse idee, vive il calcio in maniera molto passionale e sotto questo punto di vista siamo molto simili. Credo che per un giovane iniziare con una figura così al suo fianco sia un valore aggiunto, la piazza è esigente e tutti si aspettano che la Ternana faccia un campionato importante nonostante la categoria sia molto difficile. Con il lavoro sono sicuro che faremo bene, l’obiettivo primario è creare una squadra forte poi capire chi ha la voglia di rimanere qui”.

Ambizioni e obiettivi di questa stagione?
“L’obiettivo è quello di tornare in B il prima possibile ma non ha senso dire vinceremo il campionato. Inoltre, fare una squadra competitiva che onori la maglia. Non dirò se vincere il campionato, playoff ecc. Fare proclami è sempre difficile, si lavora in silenzio per fare il massimo ed ottenere qualcosa di importante. La Serie C non è la categoria della Ternana”.

Che tipo di mercato si farà?
“Partiamo da una base di calciatori che ci sono, alcuni di questi rimarranno. Alcuni torneranno dai prestiti e ci sono trattative per acquistare nuovi calciatori. Sicuramente sarà una rosa competitiva e di livello, nessuno di noi ha voglia di fare un campionato anonimo. Bisognerà avere un po’ di fantasia, quando inizierà il campionato la Ternana avrà una rosa che ben figurerà. Dobbiamo creare un’anima forte. Capuano sarà il capitano della Ternana, leggo delle notizie non vere su di lui in direzione Pescara. Iannarilli nei primi mesi è stato accusato e colpevolizzato, è un ragazzo straordinario. Ha fatto delle richieste lecite, è tenterò di accontentarlo visto anche il rapporto umano che abbiamo. Se ci sarà l’opportunità si accaserà da altre parti. Non si parla di smantellamento, non c’è nulla di questo in mente. Alcuni calciatori con contratti ‘pesanti’ saranno ceduti ed altri spalmati”.

Modulo di gioco di Abate
“Mi piace giocare con la difesa a quattro poi davanti vedremo se con due mediani o altro, ma i moduli non sono importanti. La mia mentalità è quella di avere una squadra aggressiva che sappia attaccare l’avversario. Poi nel calcio di oggi bisogna saper attaccante e difendere alla stessa maniera”.

Manifestazioni di interesse per la società?
“Ci sono, non nascondo che sto cercando dei partner importanti visto che poi quest’anno inizieranno anche i lavori per il nuovo stadio e l’ammodernamento dello stadio Liberati. C’è la volontà quindi di cercare un partner forte che possa entrare in società proprio per questo motivo. Non è nei piani una vendita. Sponsorizzazione da parte del sindaco? Non ne abbiamo ancora parlato, ha manifestato di voler essere vicino alla squadra e ben venga questo”.

Ritiro?
“Abbiamo tre opzioni e decideremo entro stasera: stare a pochi chilometri da Terni oppure andare in montagna. A breve saprete tutto”.

Continua a leggere

NEWS

La Ternana verso la nuova stagione: avanza con forza la candidatura di Marmore !

Published

on

La Ternana è pronta ad iniziare la nuova stagione e prepararsi al meglio per il campionato di Serie C, probabilmente nel girone B.

Il club di Via della Bardesca ha deciso di optare per la soluzione locale. Si era parlato di Acquasparta e San Gemini, ma dalle informazioni in nostro possesso con molta probabilità sarà la struttura di Marmore adiacente al parco “Mazzelvetta” ad ospitare le Fere.

I rossoverdi si vedranno nella seconda settimana di Luglio per le consuete visite mediche di rito per poi iniziare gli allenamenti entro il 12/13 Luglio.

I calciatori si fermeranno in una struttura vicina al campo di allenamento per circa due settimane.

Continua a leggere

Le più lette