Connect with us

NEWS

Il comunicato del CCTC: “Lo striscione in favore di Bandecchi è stato ridotto a brandelli”

Published

on

Per non alimentare ulteriori polemiche, così come fanno in troppi, e per il bene della Ternana, abbiamo evitato di ribadire la nostra posizione sullo striscione ma, quanto accaduto questa notte ci costringe a farlo. Sottolineiamo per l’ultima volta che il ringraziamento a Stefano Bandecchi, era esclusivamente riferito a quanto fatto dall’uomo e dall’ imprenditore, per la città e nel sociale, soprattutto durante la pandemia, fino ad arrivare ai giorni attuali. C’è stata una serie di danneggiamenti messi in atto prima delle ultime quattro partite casalinghe, abbiamo ricevuto pressioni continue e pure qualche velata minaccia affinché lo togliessimo, ma, senza clamori, le abbiamo sistematicamente respinte al mittente perché non ci facciamo dire da nessuno (non facendolo noi) cosa dobbiamo fare; stanotte qualcuno però ha pensato bene di ridurlo a brandelli. Un gesto vigliacco, violento, squadrista da parte di chi pensa di imporre con simili sistemi il proprio pensiero (se pensiero si può chiamare) a chi la vede diversamente. Una vigliaccata che qualifica e la dice lunga sulla pochezza, innanzitutto mentale, di simili soggetti; siamo rammaricati perché queste persone frequentano il Liberati e credono pure di essere tifosi. Se pensano però di intimorirci sbagliano di grosso perché così otterranno esattamente l’effetto contrario! Noi rimaniamo della nostra idea e tiriamo diritto senza neppure considerarli, rimanendo distinti e distanti rispetto a chi, non ha neppure la più pallida idea di come si sta in un contesto democratico e civile. Nessuno può limitare la libertà di espressione di alcuno, principio cardine della democrazia.

 

 

Continua a leggere
Leggi i commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NEWS

Arriva a Terni il 3°campionato nazionale subbuteo tradizionale Zeugo per la regione Umbria.

Published

on

Arriva una novità importante per il Subbuteo Ternano, dopo aver aderito qualche anno fa alla Waspa circuito amatoriale internazionale di subbuteo tradizionale e di calcio tavolo.
Il Subbuteo Club Terni 2014 aderisce alla lega nazionale subbuteo, organizzerà a Terni le qualificazioni al 3° campionato nazionale subbuteo tradizionale Zeugo per la regione Umbria.
Si terrà il prossimo 7 luglio 2024 a Roma presso lo stadio olimpico.

La zeugo e’ un ‘azienda di giocattoli che produce repliche del subbuteo degli anni 70 e 80 della famiglia Genovese Parodi.

Edilio Parodi negli anni 70 e 80 importo’ il Subbuteo in Italia dall’Inghilterra facendolo conoscere a milioni di italiani che con il tempo si appassionarono di questo gioco sport del calcio in miniatura.

Nel 2023 nella scorsa edizione il giocatore Ternano Marco Perotti arrivò secondo nella seconda fascia, disputando un buon campionato.

Vedremo quest’anno chi riuscirà a qualificarsi da Terni e dall’umbria per partecipare a questo prestigioso evento nazionale del calcio a punta di dito.
Il torneo e’ organizzato dalla lega nazionale subbuteo opes Italia ente di promozione sportiva riconosciuta dal Coni in collaborazione con la federazione italiana sportiva calcio tavolo sezione promozione.

Continua a leggere

ECCELLENZA

VIDEO – Le dichiarazioni di Mister Breda al termine di Brescia 0-0 Ternana

Published

on

Continua a leggere

MATCH DAY

Brescia vs Ternana 0-0: la Ternana avrebbe meritato di piú!

Published

on

Se c’è una squadra che avrebbe meritato la
vittoria, quella è sicuramente la Ternana.
I rossoverdi hanno tanto da recriminare nella gara odierna contro il Brescia, partendo dal rigore negato in occasione del goal annullato a Luperini.
Poi la squadra di Mister Breda tiene bene il campo ed è solida nella fase difensiva, nonostante l’infortunio di capitan Capuano.
La Ternana ha avuto anche altre due occasioni clamorose con Dionisi protagonista.

Adesso subito testa alla gara del Liberati contro l’Ascoli.
RIEMPIAMO LO STADIO ❤️💚

🐲AVANTI RAGAZZI, AVANTI TERNANA !!🐲

Continua a leggere

Le più lette