Connect with us

EDITORIALE

Momento difficile ed esonero del Mister ! Cosa sta succedendo?

Published

on

Una squadra in stato confusionario quella vista questa sera all’Arena Garibaldi di Pisa, lontana parente di quella di inizio campionato. Pesante involuzione che fa pensare i tifosi e la domanda sorge spontanea: cosa sta succedendo?

Poi arriva così, come un fulmine a ciel sereno, a fine partita la notizia dell’esonero del mister Cristiano Lucarelli, scelta giusta? Scelta sbagliata? Sarà solo il tempo a dircelo, per ora non possiamo far altro che ringraziare l’allenatore più vincente della storia delle Fere.

Grazie di tutto mister.

Continua a leggere
Leggi i commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

EDITORIALE

Ternana bipolare al Marulla

Published

on

Sicuramente non la peggiore Ternana quella vista ieri al Marulla di Cosenza, primo tempo tutto di marca rossoverde che prende per 45 minuti il pallino del gioco in mano, peccato però che non riesce ad essere mai pericolosa, forse ci è mancato quel briciolo di convinzione e di cattiveria in più per sbloccare l’incontro.

Nel secondo tempo la Ternana subisce quel famoso “calo fisico” che tanto ci stà facendo dannare quest’anno, lasciando al Cosenza la possibilità di rendersi pericolosa.

Ad essere sinceri la Ternana non rischia mai tantissimo se non in un paio di occasioni anzi alla fine ha anche la palla del match dagli sviluppi di un calcio d’angolo.

Quindi come valutiamo questa Ternana? Sicuramente non in maniera positiva, diciamo che dopo la vittoria con il Modena ci aspettavamo qualcosina di più ma non mi sento neanche di dare ai rossoverdi un insufficienza, abbiamo visto molto di peggio quest’anno.

Adesso abbiamo 2 partite fondamentali per il proseguio del campionato, forse dopo queste gare capiremo dove possiamo arrivare.

Continua a leggere

EDITORIALE

Vittoria dal sapore agrodolce

Published

on

Una vittoria quella di ieri al Liberati nei confronti del Modena che regala 3 punti di platino ai rossoverdi, dopo la sconfitta di Reggio e le notizie, di certo non idilliache arrivate negli ultimi giorni, solamente una vittoria poteva rendere un pochino più dolce questo fine settimana.

Ternana che gioca anche un buon calcio nel primo tempo, dove avanti di 2 gol dopo 15 minuti, rischia addirittura per ben 2 volte di andare sul 3-0.

Solamente una “svista” arbitrale e del var hanno riacceso le speranze del Modena grazie ad un rigore molto generoso.

Ovviamente da lì in poi il Modena ha cercato il gol del pareggio in tutti i modi rischiando di acciuffarlo in un paio di circostanze ma la Ternana è stata brava e fortunata a resistere dagli attacchi dei canarini.

Una vittoria di certo non spazza via le tante nubi sopra a Terni ma lascia intravedere un raggio di luce che con la forza e sgomitando si fa largo tra il grigiore e regala un timido sorriso ai tifosi.

Andare in serie A non è la priorità, salvare la categoria è obbligatorio.

Continua a leggere

EDITORIALE

La sosta rinvigorisce la Ternana, ma guai a distrarsi !

Published

on

Digeriti i panettoni, digeriti i pandori, digeriti i paMpepati, la Ternana è tornata in campo ieri contro l’Ascoli e l’ha fatto con convinzione portandosi a casa l’intera posta in palio.

Sono punti d’oro quelli ottenuti al Liberati dalla Ternana sull’Ascoli perché scacciano via pensieri oscuri che per troppo tempo sono rimasti aleggiati sopra questa squadra.

Ciò che balza all’occhio di questa partita è i rossoverdi sono tornati finalmente a macinare occasioni da gol (tre ghiotte occasioni per Partipilo, un goal annullato a Favilli, una per Palumbo e Agazzi, oltre al rigore negato da Irrati), peccato per non ne averle sfruttate dato che il gol del vantaggio è arrivato da una grande giocata di Palumbo. 

Partita importantissima che doveva essere vinta a tutti i costi e così è stato, ora importante la tranquillità e ricominciamo a fare il nostro campionato, la strada è lunga ed in salita ma se sappiamo tirare fuori le nostre qualità possiamo divertirci.

Continua a leggere

Le più lette