Connect with us

FUTSAL TERNANA

Trasferta a Fano contro l’Eta Beta per la Generali Futsal Ternana

Published

on

Poker di vittorie in trasferta? Lo sapremo solamente domani se la Generali Futsal Ternana riuscirà ad anellare il quarto successo consecutivo lontano dalle mura amiche dopo le vittorie ottenute a Macerata contro il Cus, a Spello contro i Grifoni e a Recanati contro i leopardiani. Percorso netto fuori da Terni quindi per la compagine del presidente Luca Palombi che domani sarà di scena a Fano alle ore 15 contro l’Eta Beta, partita valevole per l’ottava giornata di serie B girone D. Siamo giunti ormai a più della metà del girone di andata, un terzo del campionato, e già si stanno delineando i valori delle squadre che compongono il girone dando per scontato che ogni singola partita è una battaglia. I rossoverdi si possono ritenere soddisfatti per il percorso effettuato fin qui, in trasferta davvero impeccabili, un po’ più altalenanti al di Vittorio. Il primo posto in classifica con 13 punti in coabitazione con il Recanati è la dimostrazione che la squadra di mister Federico Pellegrini sta facendo bene e nonostante la sconfitta di sabato scorso contro il Futsal Ancona bruci ancora, c’è voglia di riscatto e caparbietà di andarsi a prendere i punti persi contro i marchigiani domani a Fano. Match sicuramente da prendere con le molle nonostante l’Eta Beta stia vivendo un momento di crisi nera visto il penultimo posto in classifica che occupa con soli tre punti conquistati in virtù di una sola vittoria, ottenuta ormai più di un mese fa alla prima giornata contro la Dozzese e cinque sconfitte consecutive, incassate contro Grifoni, Recanati e Potenza Picena in trasferta, Russi e Futsal Ancona in casa. 17 sono i gol realizzati, 25 quelli subiti. Partita che nasconde delle insidie quindi visto che i marchigiani vorranno tornare alla vittoria e risalire la china per allontanarsi dalle zone calde della graduatoria. Nelle fila dei marchigiani non ci sarà per squalifica Ettaj Ismail.  L’ultimo precedente a Fano, datato 12 gennaio 2021, ha visto i rossoverdi imporsi per 3 a 1. Gli arbitri designati per l’incontro sono Francesco Salmoiraghi di Bologna e Paolo Milardi di Pescara. Il cronometrista è l’anconetano Francesco Bruschi.

Mister Federico Pellegrini presenta la sfida di domani: “Quella trascorsa è stata una settimana tranquilla, la squadra ha assimilato la sconfitta di sabato scorso, abbiamo lavorato su le cose che non sono andate bene. Non abbiamo fatto drammi, è un campionato equilibrato dove tutte le squadre possono fare risultato in qualsiasi campo, noi siamo una squadra che ha determinate caratteristiche e se non scende in campo con il dente avvelenato poi si trova ad affrontare difficoltà. L’Eta Beta è una compagine collaudata, gioca insieme da anni che soprattutto quando gioca in casa fa del dinamismo una caratteristica importante. Sono una squadra giovane, pimpante ed è un campo difficile. Noi andremo a Fano senza Corpetti squalificato ma cercheremo di fare risultato perché vogliamo rimanere nelle parti nobili della classifica”.

Questi i convocati di mister Pellegrini: Fagotti, Paciaroni, Almadori Francesco, Bulletta, De Michelis, Giardini, Mariani, Martini, Paolucci, Polito, Sachet, Tirana.

Continua a leggere

FUTSAL TERNANA

La Generali Futsal Ternana pareggia con rimpianti a Fano

Published

on

Termina in pareggio la trasferta della Generali Futsal Ternana sul campo dell’Eta Beta Fano che interrompe così la serie di tre vittorie su altrettante gare giocate lontano dal di Vittorio. Il risultato finale parla di un 2-2 che lascia amarezza nel team rossoverde, in quanto dopo l’iniziale vantaggio dei padroni di casa con Marcelo al 3’ del primo tempo, la reazione nella ripresa è stata micidiale. Al 10’ Mariani e poi al 15’ Giardini hanno effettuato la rimonta ospite, ma con il portiere di movimento l’Eta Beta ha trovato il pari grazie al secondo sigillo di giornata di Marcelo. Nel finale è stata la Generali Futsal Ternana a tentare la carta del quinto uomo in campo, purtroppo senza esiti positivi. La compagine del presidente Luca Palombi muove comunque la classifica salendo a 14 punti raccogliendo il secondo pareggio stagionale dopo quello ottenuto contro la Dozzese alla terza giornata. Sabato prossimo al Pala di Vittorio si torna di fronte al proprio pubblico nel match interno contro il Label System Potenza Picena.

Il commento di mister Federico Pellegrini: “Abbiamo pareggiato una partita incredibile, subendo due reti nei tre tiri a porta totali degli avversari. Da parte nostra ci sono stati errori in avanti e la poca concretezza nelle tantissime occasioni avute la paghiamo a caro prezzo. Purtroppo devo segnalare anche un impianto sportivo non idoneo a giocare gare di questo livello, era difficile stare in piedi a causa della condensa. Parliamo oggi di due punti buttati al vento perché nella ripresa il nostro avversario non ha superato mai la metà campo, trovando un gol bellissimo quanto fortunoso dalla distanza col portiere di movimento. Noi negli ultimi minuti con il quinto uomo potevamo segnare più volte con occasioni limpide, ma non ci siamo riusciti. Noi dobbiamo rimanere calmi, anche se alcune cose che vedo intorno a noi non mi piacciono molto. Ai ragazzi però non posso dire nulla, si sono impegnati al massimo”.

ETA BETA – GENERALI FUTSAL TERNANA 2-2

ETA BETA: Tonelli, Montalbini, Warid, Mattioli, Duva, Cafiero, Gasparri, Giuliani, Palazzi, D’Ambrosio, Lourencete, Ceccarelli. All. Francesco Ferri

GENERALI FUTSAL TERNANA: Fagotti, Tirana, Sachet, Almadori, Corpetti, Mariani, Paolucci, De Michelis, Martini, Giardini, Bulletta, Paciaroni. All. Pellegrini

ARBITRI: Francesco Salmoiraghi di Bologna e Paolo Milardi di Pescara

RETI: primo tempo Marcelo (E)

secondo tempo Mariani (T), Giardini (T), Marcelo (E)

Continua a leggere

FUTSAL TERNANA

Futsal Ancona corsaro, cade in casa la Generali Futsal Ternana

Published

on

Dopo tre successi consecutivi e ben cinque risultati postivi la Generali Futsal Ternana cade in casa contro il Futsal Ancona nella settima giornata del campionato di serie B girone D. 3 a 0 il risultato finale per i marchigiani scesi a Terni con tutta la rosa al completo dopo tante defezioni che hanno costretto la compagine del mister Alejandro Perez di fare necessità virtù fino ad oggi. Una partita nel complesso equilibrata che ha visto i rossoverdi partire subito forte per mettere in chiaro chi fosse la capolista senza però trovare la via del gol con i marchigiani usciti alla distanza grazie anche ad una ferrea fase difensiva. Sconfitta comunque che non deve infrangere i sogni della squadra del presidente Luca Palombi che, in virtù degli altri risultati, rimane in testa alla classifica con 13 punti in coabitazione con il Recanati, a più uno su Buldog Lucrezia e Russi e a più due su Cus Ancona e Grifoni. Per il Futsal Ancona arriva la seconda vittoria in campionato e l’ottavo posto con otto punti, appaiati con il Potenza Picena. Mister Pellegrini parte con il quintetto formato da Fagotti, Paolucci, Giardini, Sachet, De Michelis. Perez risponde con De Brasi in porta, Napoletano, Vitale, Tittarelli e Martinez giocatori di movimento. Pronti via e padroni di casa subito arrembanti, dopo appena due minuti doppia occasione prima per Paolucci che di punta prova a sorprendere De Brasi che si fa trovare pronto, poi con un sinistro in diagonale di De Michelis che termina a lato di poco. Al sesto, dopo aver rubato palla ad un avversario, Sachet spara da posizione defilata ma la sua conclusione termina sul fondo con Mariani che richiedeva palla sul secondo palo. Un giro di lancette ed è ancora Sachet a tentare la conclusione che però è centrale, De Brasi blocca. Al nono si fanno vedere anche gli ospiti con Napoletano che calcia dalla distanza, Fagotti para in angolo. A otto minuti dalla sirena è la volta di Gomez, ancora l’estremo ospite rossoverde a dire di no. Al sedicesimo grande azione degli ospiti orchestrata da Martinez che serve Vitale che a tu per tu con Fagotti si fa ipnotizzare. Preludio al gol che arriva puntuale a cinque dalla fine con Martinez, il quale sfrutta una corta respinta di Fagotti dopo un tiro di Gomez. E’ il gol che sblocca il match ma la reazione rossoverde è veemente e Sachet, ben servito da Mariani, calcia a lato. A due dalla fine angolo battuto da Vitale per Napoletano che calcia a botta sicura, para ancora Fagotti. L’ultima emozione del primo tempo la regala Gomez il quale ruba palla a Tirana e defilato calcia a botta sicura a portiere battuto ma Corpetti salva sulla linea di porta. Nella ripresa rossoverdi alla ricerca del pari prima con Giardini ma il suo tiro è facile presa di De Brasi e poi con Sachet ma è ancora l’estremo neroverde a mettere il piedone. A metà ripresa Martinez ruba palla a Martini e trovatosi davanti a Fagotti calcia a botta sicura ma il giovane portiere compie un prodigioso intervento. Lo stesso estremo rossoverde due minuti più tardi dice di no a Gomez. La Futsal Ternana replica con Sachet che a otto minuti dalla fine colpisce il palo. Nel momento di forcing totale della squadra allenata da mister Federico Pellegrini arriva il raddoppio degli ospiti con Gomez che con un lob da metà campo batte Fagotti che nel frattempo era uscito per opporsi ad una conclusione di Napoletano. Sotto di due reti il tecnico rossoverde tenta la carta del portiere di movimento andando vicino al gol con due conclusioni di Sachet ma ha segno vanno ancora i marchigiani che a sei dalla fine con un colpo di testa in tuffo di Martinez anticipa Fagotti dopo un lancio diretto di De Brasi. E’ il gol del 3 a 0 con il quale il Futsal Ancona mette la pietra tombale sulla partita. Nel finale un po’ di parapiglia nel quale a farne le spese è Corpetti, espulso.

Deluso mister Federico Pellegrini: “Oggi purtroppo siamo stati poco lucidi e abbiamo commesso davvero molti errori tecnici. Sapevamo della forza dell’avversario, siamo partiti anche piuttosto bene poi abbiamo iniziato a perdere un po’ di quella brillantezza che ci ha contraddistinto nelle ultime settimane. Non siamo riusciti ad adattarci al loro modo di giocare che è stato prettamente difensivo per poi ripartire sui nostri errori.  Non credo che i risultati del pomeriggio abbiano inciso sulla prestazione dei ragazzi, eravamo vogliosi di fare bene ma non ci siamo riusciti. Non possiamo andare sempre a fare risultato in trasferta, il di Vittorio deve iniziare ad essere di più un nostro fortino. Ripartiamo con la giusta umiltà e in settimana prepareremo al meglio la partita di sabato prossimo contro l’Eta Beta a Fano”.

GENERALI FUTSAL TERNANA – FUTSAL ANCONA 0-3

GENERALI FUTSAL TERNANA: Fagotti, Bulletta, Sachet, Almadori Francesco, Corpetti, Mariani, Paolucci, De Michelis, Martini, Giardini, Tirana, Paciaroni. All. Pellegrini

FUTSAL ANCONA: Napoletano, Tittarelli, Vitale, Baldassarri, Piersimoni, Bugari, De Brasi, Gomez, Martinez, Latini, Monti, Lucesoli. All. Alejandro Perez

ARBITRI: Matteo Ortu di Cagliari ed Emanuele Mele di Oristano

RETI: Martinez (A) primo tempo

Gomez, Martinez (A) secondo tempo

AMMONITI:/

ESPULSI: Corpetti (T) a fine gara

Continua a leggere

FUTSAL TERNANA

GENERALI FUTSAL TERNANA – Ufficiale il rinnovo di contratto al ternano doc Lorenzo Corpetti

Published

on

È fatta. Ed è anche ufficiale!
Lorenzo Corpetti sarà ancora rossoverde.

Il calcettista ternano classe 1995 ha trovato l’accordo con la Generali Futsal Ternana per il prolungamento del contratto di un altro anno.

Grande senso di appartenenza e attaccamento alla maglia a disposizione di Mister Federico Pellegrini.

Buona fortuna Lorenzo !

 

Foto: Instagram Lorenzo Corpetti

Continua a leggere

Le più lette