Connect with us

NEWS

Lucarelli in conferenza stampa: “i giocatori hanno onorato la maglia. Serve un ulteriore passo per la crescita”

Published

on

Raul Moro è un giovane forte che viene a darci una mano. Siamo contenti che sia venuto a darci una mano. Ma l’obiettivo è il Modena.

E’ stata una battaglia vera, una partita giocata fino alla fine con i giocatori che si sono rotti la testa pur di non subire il goal. Hanno dimostrato attaccamento alla maglia

Modena non merita lo 0 in classifica e sarà una partita difficile, come lo saranno tutte durante il campionato. Sarà un bel test domani per capire se la nostra crescita sarà costante.

In passato eravamo una squadra dal punto di vista tattico molto anarchici, adesso siamo più equilibrati e voglio continuare a vedere lo spirito di sacrificio di tutti gli 11 che scenderanno in campo.

Su Coulibaly serve pazienza, deve trovare la condizione e la troverà giocando. Peró se si esagera si potrebbe rischiare e bisogna bravi a gestire la situazione. Stessa cosa vale per Falletti.

Per dire se la squadra sia migliorata dal punto di vista difensivo è ancora presto per dirlo. Il trattore peró è sempre acceso.

Ora è importante prendere fiducia nella fase difensiva, magari perdendo anche un pizzico di qualità in mezzo al campo.

Tremolada o Mosti dovremmo contrastarli giocando stretti e compatti, evitando di dargli troppo spazio. Mentre Gargiulo è un tipo di giocatore che calcia dalla lunga distanza, quindi dobbiamo essere bravi ad evitare questa soluzione.

Di Tacchio è un giocatore che ha delle caratteristiche importanti anche dal punto di vista della personalità, del carisma ed è uno capace di parlare con l’arbitro con i modi corretti.

 

Foto: Filippo Marcelli

Continua a leggere
Leggi i commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

EDITORIALE

Momento difficile ed esonero del Mister ! Cosa sta succedendo?

Published

on

Una squadra in stato confusionario quella vista questa sera all’Arena Garibaldi di Pisa, lontana parente di quella di inizio campionato. Pesante involuzione che fa pensare i tifosi e la domanda sorge spontanea: cosa sta succedendo?

Poi arriva così, come un fulmine a ciel sereno, a fine partita la notizia dell’esonero del mister Cristiano Lucarelli, scelta giusta? Scelta sbagliata? Sarà solo il tempo a dircelo, per ora non possiamo far altro che ringraziare l’allenatore più vincente della storia delle Fere.

Grazie di tutto mister.

Continua a leggere

MATCH DAY

Pisa vs Ternana 3-1: Blackout Fere, sconfitta pesante in Toscana

Published

on

Pesante sconfitta della Ternana a Pisa per 1-3.

Dopo un primo tempo disastroso, le Fere provano a raddrizzare la partita con un buon avvio di ripresa, ma i ragazzi di Mister Lucarelli non riuscendo a trovare il goal non riescono a riaprire completamente la gara.

Tante le note negative, pochissime o nessuna le note positive (forse solo i rientri di Corrado e Coulibaly dagli infortuni). Continui blackout ed errori banali, a volte inspiegabili.

Di sicuro una squadra che già ha dovuto rinunciare forzatamente ad un giocatore imprescindibile come Di Tacchio non si può permettere, nella stessa zona di campo, anche a tenere Palumbo fuori dai titolari.

Continua il trend poco positivo: nelle ultime 5 partite due sconfitte e tre pareggi.

Sarà importante cambiare marcia e riniziare a fare punti pesanti!

FORZA RAGAZZI, NON MOLLIAMO ❤️💚

Continua a leggere

NEWS

TERNANA – I CONVOCATI DI LUCARELLI

Published

on

La Ternana Calcio, tramite i propri canali social, ha comunicato i convocati per la gara di domani a Pisa.

PORTIERI
Iannarilli – Krapikas – Vitali

DIFENSORI
Sorensen – Mantovani – Diakite – Ghiringhelli – Bogdan – Celli – Martella – Corrado

CENTROCAMPISTI
Coulibaly – Palumbo – Proietti – Paghera – Cassata – Agazzi

ATTACCANTI
Capanni – Falletti – Spalluto – Rovaglia – Favilli – Partipilo – Pettinari

Continua a leggere

Le più lette