Connect with us

MATCH DAY

Ternana 2-4 Ascoli: Sconfitta meritata, l’ennesima in casa, con ancora un passivo pesante.

Published

on

Sconfitta meritata, l’ennesima in casa, con ancora un passivo pesante.
Un primo tempo degno del peggior show di Phineas Taylor presso il “circo Barnum”.
Una sconfitta figlia di un nervosismo eccessivo, di tante distrazione e di un approccio alla gara terribile.
Prestazione a tratti comica, in altri momenti disgustosa. Una sconfitta che pesa il doppio, visto che non si è fatto praticamente nulla per 85 minuti circa.
Il problema come sempre non è perdere, ma perdere così. Senza impegno, senza grinta e senza mordente
Per noi il risultato conta fino a un certo punto, ma la maglia va onorata e il rossoverde indossarlo deve essere un privilegio ed un onore.
Quella maglia non è uno scherzo.
Rispettatela !
Abbiamo sempre applaudito, sempre elogiato e siamo sempre pronti a sostenere i nostri colori incondizionatamente.
Oggi non meritate nulla di questo.
Migliore in campo: noi tifosi allo stadio, al gelo, pagando il biglietto per uno spettacolo indegno, durante una pandemia mondiale.
Per noi solo applausi !
Forza Ternana, SEMPRE

Continua a leggere
Leggi i commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

MATCH DAY

Cremonese vs Ternana 3-2: tanti e soliti errori, ma non è tutto da buttare. Ora subito testa all’Ascoli

Published

on

Calcio d’Agosto e Coppa Italia: un binomio alquanto particolare. Le valutazioni devono essere fatte con onestà intellettuale (sempre) e con grande lucidità. La Ternana affrontava una squadra di Serie A con assenze pesanti (Donnarumma e Falletti). Domenica inizia il campionato e le partite valgono tre punti.

Un primo tempo difficile, i rossoverdi potevano addirittura passare in vantaggio sugli sviluppi di una bellissima azione Di Tacchio-Palumbo-Pettinari-Partipilo, poi i soliti errori, le solite lacune, le solite disattenzioni. La prima frazione di gioco si chiude sul 2-0 per gli uomini di Alvini.

Il secondo tempo ha tutto un altro sapore: Rovaglia accorcia subito le distanze e poi capitan Palumbo porta i rossoverdi a pareggiare la gara realizzando un goal da Serie A (con tanto di bacio allo stemma della Ternana ed esultanza sotto i tifosi delle fere).

Poi, la solita Ternana. Non riesce a mantenere il pari e dopo pochissimi minuti viene nuovamente superata. Mister Lucarelli cambia Di Tacchio (positivo l’esordio in maglia rossoverde), Rovaglia e Ghiringhelli per Proietti, Ferrante e Defendi. Negli ultimi venti minuti solo Ternana: al 75′ grande occasione, Bruno Martella esplode un missile mettendo in difficoltà Radu. Poi al 79′ traversa su punizione del solito Palumbo. Lucarelli nel finale di gara torna al 4-2-3-1 con l’ingresso di Capanni al posto di Agazzi e la Ternana chiude la gara attaccando.

Insomma, tanti e soliti errori. Ma è anche vero che si sono viste buone cose partendo dalla voglia della squadra di riprendere la gara. Ora subito testa alla gara con l’Ascoli, perché Domenica inizia il campionato e quelle sono gare da 3 punti e non si può sbagliare.

Continua a leggere

MATCH DAY

Le formazioni ufficiali di Cremonese – Ternana: Lucarelli punta sul giovane Rovaglia

Published

on

Le formazioni ufficiali della partita di Coppa Italia:

CREMONESE (3-4-1-2): Radu, Sernicola, Chiriches, Vasquez, Ghiglione, Pickel, Castagnetti, Valeri, Zanimacchia, Tsadjout, Okereke.

A disposizione: Ciezkowski, Sarr, Ciofani, Buonaiuto, Di Carmine, Bartolomei, Bianchetti, Acella, Tenkorang, Quagliata, Ndiaye, Milanese. All. Alvini

 

TERNANA (4-3-2-1) Iannarilli, Ghiringhelli, Bogdan, Capuano, Martella, Agazzi, Di Tacchio, Palumbo, Pettinari, Partipilo, Rovaglia.

A disposizione Krapikas, Vitali, Sorensen, Capanni, Spalluto, Paghera, Diakite Salim, Defendi, Celli, Corrado, Ferrante. All. Lucarelli

Continua a leggere

MATCH DAY

Ternana, Coppa Italia – Mister Lucarelli ne convoca 22 per la gara contro la Cremonese

Published

on

Domani alle 21.00 la Ternana disputerà la prima gara ufficiale della stagione.
I rossoverdi infatti, nei 32esimi di Coppa Italia Frecciarossa, affronteranno allo stadio Paolo Mazzadi Ferrara la Cremonese (diretta in chiaro Mediaset, canale 20 d.t.).

Questi i 22 convocati:

Portieri: Iannarilli, Krapikas, Vitali

Difensori: Bogdan, Capuano, Celli, Corrado, Defendi, Diakitè, Ghiringhelli, Martella, Sorensen

Centrocampisti: Agazzi, Di Tacchio, Paghera, Palumbo, Proietti

Attaccanti: Ferrante, Partipilo, Pettinari, Rovaglia, Spalluto”

 

Continua a leggere

Le più lette