Connect with us

NEWS

Le pagelle dei rossoverdi

Published

on

IannarilliIncolpevole nel rigore, impreciso nella respinta su alcuni interventi.
GhiringhelliPoco presente in fase offensiva, si attende ancora la migliore condizione.
Sorensen 5.5 Non ancora al top della forma fisica
Boben 6 In netto miglioramento rispetto alla gara precedente, molto piú preciso e spesso puntuale negli anticipi su Galabinov.
Salzano 5.5 Continua a giocare in un ruolo non suo e spesso risulta in difficoltà nella fase difensiva
Agazzi 5 Ingenuo in occasione del secondo giallo, ma i due interventi valgono davvero la doppia ammonizione?? Da lui ci si attende peró maggiore lucidità
Proietti 5 Va bene la foga nel voler pareggiare la partita, sorvoliamo sulla sceneggiata eccessiva di Montalto, ma il rosso era sicuramente da evitare.
Peralta S.V.
Falletti 7.5 Oltre al bellissimo gol realizzato, il trequartista uruguaiano é una spina nel fianco costante nella difesa avversaria.
Furlan 6.5 Corre e rincorre, aiuta sempre i compagni: equilibratore nato.
Donnarumma 7 Si trasforma nel ruolo di rifinitore e inventa un assist al bacio per il vantaggio rossoverde


Subentrati

Palumbo 7.5 Dal momento che é entrato é cambiata la partita della Ternana, si danna l’anima per aiutare in fase difensiva e in fase offensiva, alterna giocate di grande classe a rincorse per tutto il campo sugli avversari: grande cuore!
Defendi 5 Sicuramente il campo gibboso e sconnesso non ha aiutato, ma é determinante l’errore sul primo gol amaranto. Bello l’assist per il gol di Mazzocchi.
Paghera 6 Entra con grande determinazione (come sempre), aiuta in fase di possesso e di non possesso, cerca anche qualche taglio in area avversaria: Sempre utile.                               Mazzocchi 7.5 Entra e si posiziona come quarto esterno per aiutare Salzano in fase di non possesso, la sua grande voglia si percepiva sin da subito e corona una bellissima prestazione regalando a tutti noi un goal strepitoso in rovesciata: il calcio alla rovescia!
Pettinari 5.5 Entra bene in partita, regalando giocate d’alta scuola ma commette un grande errore a trenta secondi dalla fine a 2 metri dalla porta; é  un episodio, che peró costa caro alla Ternana: sarebbe stato un punto stra meritato per la squadra rossoverde.

Buona lettura e come sempre forza Ternana la strada è lunga !!

Continua a leggere
Leggi i commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NEWS

Arriva a Terni il 3°campionato nazionale subbuteo tradizionale Zeugo per la regione Umbria.

Published

on

Arriva una novità importante per il Subbuteo Ternano, dopo aver aderito qualche anno fa alla Waspa circuito amatoriale internazionale di subbuteo tradizionale e di calcio tavolo.
Il Subbuteo Club Terni 2014 aderisce alla lega nazionale subbuteo, organizzerà a Terni le qualificazioni al 3° campionato nazionale subbuteo tradizionale Zeugo per la regione Umbria.
Si terrà il prossimo 7 luglio 2024 a Roma presso lo stadio olimpico.

La zeugo e’ un ‘azienda di giocattoli che produce repliche del subbuteo degli anni 70 e 80 della famiglia Genovese Parodi.

Edilio Parodi negli anni 70 e 80 importo’ il Subbuteo in Italia dall’Inghilterra facendolo conoscere a milioni di italiani che con il tempo si appassionarono di questo gioco sport del calcio in miniatura.

Nel 2023 nella scorsa edizione il giocatore Ternano Marco Perotti arrivò secondo nella seconda fascia, disputando un buon campionato.

Vedremo quest’anno chi riuscirà a qualificarsi da Terni e dall’umbria per partecipare a questo prestigioso evento nazionale del calcio a punta di dito.
Il torneo e’ organizzato dalla lega nazionale subbuteo opes Italia ente di promozione sportiva riconosciuta dal Coni in collaborazione con la federazione italiana sportiva calcio tavolo sezione promozione.

Continua a leggere

ECCELLENZA

VIDEO – Le dichiarazioni di Mister Breda al termine di Brescia 0-0 Ternana

Published

on

Continua a leggere

MATCH DAY

Brescia vs Ternana 0-0: la Ternana avrebbe meritato di piú!

Published

on

Se c’è una squadra che avrebbe meritato la
vittoria, quella è sicuramente la Ternana.
I rossoverdi hanno tanto da recriminare nella gara odierna contro il Brescia, partendo dal rigore negato in occasione del goal annullato a Luperini.
Poi la squadra di Mister Breda tiene bene il campo ed è solida nella fase difensiva, nonostante l’infortunio di capitan Capuano.
La Ternana ha avuto anche altre due occasioni clamorose con Dionisi protagonista.

Adesso subito testa alla gara del Liberati contro l’Ascoli.
RIEMPIAMO LO STADIO ❤️💚

🐲AVANTI RAGAZZI, AVANTI TERNANA !!🐲

Continua a leggere

Le più lette